Skip to main content

Trova il biglietto del bus al miglior prezzo

Navigate forward to interact with the calendar and select a date. Press the question mark key to get the keyboard shortcuts for changing dates.

Navigate forward to interact with the calendar and select a date. Press the question mark key to get the keyboard shortcuts for changing dates.

Confronta e prenota più di 400 compagnie di autobus, treni, aerei e carpooling su Kombo

Cerchi di viaggiare al miglior prezzo? Con Kombo, distributore ufficiale di tutte le compagnie di bus, confronti e prenoti i tuoi biglietti dell'autobus di Flixbus, Blablacar Bus, Itabus, Alsa, Itabus ecc. al miglior prezzo. L'autobus è spesso l'opzione più economica, ma comparando puoi trovare soluzioni migliori e più economiche! Il nostro algoritmo confronta più di 400 compagnie di treni, aerei e carpooling in Italia e in Europa per trovare il viaggio più semplice, economico, veloce. In pratica quello più adatto alle tue esigenze.

400 compagnie di treni, autobus, aerei e carpooling

Cancellazione e cambio in 2 click su Kombo

Assistenza clienti via email e telefono 7 giorni su 7

+250 compagnie di bus disponibili

Perché acquistare i tuoi biglietti con Kombo?

  • Un risparmio medio medio del 50%

  • Oltre 90.000 destinazioni in Italia, Europa e in tutto il mondo

  • 4,7/5 o soddisfazione del 95% su TrustPilot

  • I tuoi biglietti accessibili da telefono

  • Cancellazione e modifica in 2 click

  • Rimborso diretto sul metodo di pagamento

  • Servizio clienti 7 giorni su 7

Consigli all'acquisto di un biglietto dell'autobus

Quando posso acquistare un biglietto dell'autobus?

I biglietti dell'autobus sono generalmente disponibili da 6 a 12 mesi prima della data di partenza. Per coloro che amano pianificare in anticipo, non c'è bisogno di stressarsi per il viaggio in autobus, poiché le prenotazioni possono essere effettuate con largo anticipo. Se preferisci, puoi sempre acquistare i biglietti anche all'ultimo.

Quando acquistare un biglietto dell'autobus per risparmiare?

I prezzi dei biglietti dell'autobus possono variare a seconda di molti fattori: stagionalità, ora del giorno, domanda, distanza, compagnia di autobus, ecc. Ogni mese analizziamo i viaggi effettuati da più di 1 milione di utenti per indicarti sempre i momenti migliori per acquistare i biglietti del bus:

  • Prenota in anticipo: in generale, prima si prenota, più è probabile trovare biglietti dell'autobus più economici. Anche se, rispetto al treno, i biglietti dell'autobus aumentano in minor proporzione con l'avvicinarsi della data di partenza. Secondo i nostri calcoli, il periodo migliore per prenotare un biglietto del bus è di 3 settimane di anticipo.

  • Evita di viaggiare nei periodi di maggiore affluenza: i fine settimana, i giorni festivi e i periodi di vacanza sono più costosi della media.

  • I biglietti sono solitamente più costosi quando si parte alla fine del mese (da +5 a +6% in media).

  • Il martedì è il giorno migliore per acquistare i biglietti (-4% rispetto al resto della settimana in media).

  • A differenza dei biglietti aerei, le variazioni tra mattina e pomeriggio sono minime.

Come trovare biglietti più economici del bus?

Come appassionati di autobus, abbiamo costruito una guida con alcuni consigli su come trovare biglietti dell'autobus più economici, in poche parole:

  • Utilizza i siti di comparazione prezzi (come Kombo, che rimane il nostro miglior esempio 😁 ).

  • Prenotar in anticipo: le compagnie di autobus spesso offrono tariffe vantaggiose per chi prenota in anticipo. ti consigliamo quindi di prenotare il biglietto dell'autobus il prima possibile.

  • Resta flessibile: se sei flessibile sulle date e sugli orari di viaggio, puoi trovare sempre le tariffe migliori del bus.

Come funzionano i siti web di confronto delle tariffe degli autobus?

I siti web o le applicazioni di confronto delle tariffe degli autobus consentono agli utenti di confrontare le tariffe offerte da diverse compagnie di autobus per un determinato viaggio. Ecco come funzionano:

  • Ricerca del viaggio: l'utente inserisce i dettagli del proprio viaggio, come la località di partenza, la località di arrivo e le date del viaggio, nel compratore per autobus.

  • Raccolta dei dati: Il comparatore di bus raccoglie informazioni sulle tariffe e sugli orari delle diverse compagnie di autobus per il viaggio in questione.

  • Confronto dei prezzi: il comparatore di tariffe per autobus confronta le tariffe e gli orari di tutte le compagnie di autobus per quel percorso e visualizza i risultati della ricerca.

  • Selezione e prenotazione: l'utente può scegliere la compagnia di autobus più adatta a lui in base al prezzo, all'orario e ad altri criteri e prenotare il biglietto online.

In questo modo si evita di passare molto tempo su quattro siti web diversi per trovare la tariffa migliore.

Dove acquistare i biglietti dell'autobus?

Ci sono diverse opzioni per acquistare i biglietti dell'autobus in Italia. Puoi acquistare i biglietti dell'autobus:

  • Tramite un comparatore: con un comparatore come Kombo, puoi confrontare e prenotare diverse compagnie di autobus. È l'ideale per trovare rapidamente i prezzi migliori per lo stesso viaggio.

  • Sul sito web delle compagnie di bus: La maggior parte delle compagnie di autobus offre la vendita di biglietti online sul proprio sito web. I biglietti del pullman possono essere prenotati e acquistati lì.

  • Presso le biglietterie delle stazioni degli autobus: in molte città, le stazioni degli autobus dispongono di biglietterie dove è possibile acquistare i biglietti del pullman di persona. Gli orari di apertura possono variare da una stazione all'altra.

  • Nei punti vendita partner: per alcune aziende, come BlaBlacar Bus, è possibile acquistare dei voucher nella rete di rivendita di biglietti, in modo da poter pagare in contanti e poi scambiare questi voucher online con i biglietti dell'autobus. Questi codici Blablabus sono validi su Kombo.

L'autobus è più economico del treno?

In generale, i viaggi in autobus sono spesso più economici di quelli in treno per le tratte brevi e medie. Ciò è particolarmente vero quando si acquistano i biglietti all'ultimo minuto, poiché i prezzi degli autobus tendono a salire meno di quelli dei treni.

Tuttavia, per i viaggi a lunga distanza, la differenza tra i tempi di percorrenza in autobus e in treno è spesso molto elevata. In questo caso, Kombo offre alternative di viaggio combinate treno + autobus. In questo modo è possibile trovare percorsi più economici e non troppo lunghi. Un'altra opzione è quella di prendere un autobus notturno: il viaggio è più veloce e si risparmia una notte in albergo.

Quanto costa un biglietto del bus?

Il costo di un biglietto del pullman può variare notevolmente in base a una serie di fattori, tra cui:

  • La distanza del viaggio

  • La compagnia di autobus

  • Il periodo dell'anno, la stagionalità del viaggio e il momento della prenotazione

  • Le opzioni scelte

In Italia, per un viaggio medio di 100-200 km, il prezzo del biglietto dell'autobus può variare da 10 a 50 euro. Tuttavia, per viaggi più lunghi o più brevi, i prezzi possono essere più bassi o più alti.

Esistono offerte di autobus a basso costo?

La maggior parte delle compagnie di autobus in Italia sono classificate come low-cost perché offrono viaggi a basso costo. Alcune delle compagnie più conosciute sono:

  • Flixbus: la compagnia offre tratte nazionali e internazionali a prezzi competitivi, con biglietti a partire da 5 euro per alcune tratte. Flixbus ha anche una rete di linee regolari che servono molte città in Francia e in Europa.

  • BlaBlaBus: ora chiamata Blablacar Bus, questa compagnia di autobus offre viaggi in Italia (Milano e Torino) e in Europa a prezzi competitivi, con biglietti a partire da 4,99 euro per alcune tratte. Per alcuni viaggi è disponibile anche un'offerta di carpooling, che a volte è ancora più conveniente.

  • Itabus: compagnia di bus extra-comfort per i viaggi di media e lunga percorrenza in Italia. Questa compagnia ha dei prezzi molto competitivi e una volta salito a bordo non potrai non notare tutto il comfort che i loro bus possiedono!

Ma ci sono altre compagnie che operano su alcune molte altre, come Marino Bus o Marozzi.

Come trovare biglietti dell'autobus scontati?

Per essere sempre aggiornati su tutti i codici sconto e le offerte sui biglietti dell'autobus, seguici su Tiktok e Instagram o iscriviti alla nostra newsletter in fondo alla pagina.

Quali compagnie di autobus operano in Europa?

Vi abbiamo già parlato di Flixbus e Blablacar bus, ma ci sono molte altre compagnie di autobus che operano in Europa, come ad esempio

  • Marino Bus: azienda italiana, il cui obiettivo è offrire viaggi a lunga distanza dal sud-est d'Italia verso altre città italiane o grandi metropoli europee.

  • RegioJet: questa compagnia di autobus ceca opera in Europa centrale, con rotte regolari verso città della Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Austria e Ungheria.

  • Alsa: compagnia di autobus spagnola che opera in Spagna e in Europa, con percorsi regolari verso diversi paesi europei.

  • National Express: questa compagnia di autobus britannica opera nel Regno Unito e in Europa, con servizi regolari verso diversi Paesi europei.

  • PolskiBus: questa compagnia di autobus polacca opera in Polonia e in Europa centrale, con servizi regolari verso diverse città della Polonia e dei paesi limitrofi.

Ogni recensione ci da una spinta in più

Valutato Eccellente su Trustpilot, App Store e Play Store

Laura, Ottobre 2023

Facile da usare e fluida, questa app mi fa risparmiare tempo e denaro

Catherine, Marzo 2024

Ho appena testato la vostra applicazione che sembra molto chiara, veloce, intuitiva e completa. Il fatto che siate in Europa è sicuramente un vantaggio.

Zinaida, Novembre 2023

Più economico rispetto ai siti ufficiali e veloce.

Linda34000, Giugno 2023

Ho appena trovato questa applicazione che mi ha permesso di trovare un biglietto di prima classe a un prezzo iper competitivo!

Dove si trovano le stazioni degli autobus?

Il biglietto indica la stazione di partenza, ma è importante verificare dove si trova. Nella maggior parte dei casi, le stazioni ferroviarie possono avere anche una stazione degli autobus limitrofa o appena adiacente. Il punto di partenza sarà quindi quasi lo stesso del treno. Tuttavia, in altri casi, le stazioni degli autobus e dei treni sono separate, come ad esempio a Milano. È anche possibile che alcune città abbiano più stazioni degli autobus, come a Roma e Milano. Kombo fornisce il nome completo della stazione di partenza al momento della prenotazione per evitare spiacevoli sorprese, ma ti consigliamo di controllare in anticipo la posizione della stazione su Internet (Google Maps ad esempio, mostra Blablabus in rosso nella barra laterale).

Quali bagagli posso portare sull'autobus?

Le regole sul bagaglio che si può portare sull'autobus possono variare a seconda della compagnia di autobus utilizzata. In generale, le compagnie di autobus hanno limiti di peso e dimensioni per il bagaglio da stiva e per quello a mano.

Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, la maggior parte delle compagnie di autobus consente uno o due bagagli per passeggero, con un limite di peso che varia da 15 a 25 kg a seconda della compagnia. Di solito è necessario contrassegnare il bagaglio da stiva con i propri dati di contatto.

Per quanto riguarda il bagaglio a mano, la maggior parte delle compagnie di autobus consente una borsetta o un piccolo zaino per passeggero, oltre a una borsa da viaggio più grande come un bagaglio a mano che deve essere riposto nel vano bagagli sopra i sedili.

Su Kombo, troverai tutte queste informazioni direttamente sul biglietto dell'autobus che sceglierai.

Con quanto anticipo devo arrivare alla stazione del bus?

Si consiglia di arrivare alla stazione o alla fermata dell'autobus almeno 30 minuti prima dell'orario di partenza previsto.

È necessario un documento d'identità per viaggiare in autobus?

In generale, per viaggiare in autobus in Italia non è necessario esibire un documento di identità. Tuttavia, si consiglia di portarlo con sé, poiché molte compagnie lo richiedono per controllare che il vostro nome corrisponda a quello del biglietto.

Se si viaggia in autobus all'estero, è importante verificare i requisiti del Paese in cui si viaggia e quelli della compagnia. Ad esempio, alcune compagnie chiedono il passaporto anche quando si viaggia in Europa.

Per evitare spiacevoli sorprese al momento dell'imbarco, preferiamo sottolineare che è responsabilità del passeggero assicurarsi di avere tutti i documenti necessari per viaggiare.

Devo timbrare i miei biglietti?

In Italia non è necessario timbrare i biglietti dell'autobus. Tuttavia, è importante tenere con sé il biglietto per tutta la durata del viaggio, poiché può essere controllato in qualsiasi momento dal controllore.

Devo stampare i miei biglietti?

Dipende dalla compagnia di autobus utilizzata e dal tipo di biglietto acquistato. Se hai acquistato un biglietto elettronico online, puoi presentarlo sul tuo smartphone o tablet e non è necessario stamparlo. Kombo ti offre la possibilità di scaricare il tuo e-ticket in modo da averlo con te sempre.

Come si annulla un biglietto dell'autobus?

Se hai acquistato i biglietti su Kombo, non c'è problema: puoi accedere alle tue prenotazioni in qualsiasi momento tramite la tua area personale.

Inoltre, il rimborso avverrà direttamente sul tuo metodo di pagamento, utilizzato per acquistare il biglietto. Questo vale anche per i biglietti Flixbus, che di solito vengono accreditati con un voucher.

Se hai il numero di prenotazione

È possibile recuperare il biglietto dall'area post-vendita utilizzando l'indirizzo e-mail utilizzato per la prenotazione e il numero di prenotazione Kombo (7 cifre precedute da una K). Clicca su "Biglietti" in alto a sinistra del sito per raggiungere questa pagina.

Se hai un account

Puoi trovare il tuo biglietto del bus accedendo con il tuo indirizzo e-mail (ti verrà inviato un link di accesso). Clicca su "Biglietti" in alto a sinistra del sito per raggiungere questa pagina.

Una volta trovati i biglietti

Arrivato alla pagina di prenotazione, ti verranno mostrate le opzioni disponibili. A seconda della compagnia, della garanzia scelta e del tempo prima della partenza, potrai annullare il viaggio con o senza spese.

Il nostro bonus: riceverai il rimborso direttamente sul tuo metodo di pagamento, senza l'invio di voucher o codici sconto.

Come si cambia un biglietto dell'autobus?

La procedura di sostituzione dei biglietti è la stessa di quella di annullamento (vedi sopra).

Cosa fare in caso di ritardo/cancellazione?

I passeggeri degli autobus sono tutelati dalla legislazione europea in caso di ritardi prolungati.

Se l'autobus parte con oltre due ore di ritardo, l'azienda è tenuta a offrire il rimborso completo del biglietto. Se non lo fa, oltre al rimborso totale deve risarcire il passeggero della metà del prezzo del biglietto.

Si noti che se l'itinerario prevede due autobus e il ritardo del primo autobus impedisce di prendere il secondo, non è possibile ottenere il rimborso per il secondo autobus.

Scarica l'applicazione Kombo

  • Trova tutti i tuoi biglietti nella tua applicazione

  • Salva le tue informazioni personali

  • Prenota in pochi secondi

  • Contatta il servizio clienti in 2 clik

Alcune informazioni sugli autobus e sulla loro storia

Da quanto tempo viaggiamo in autobus?

I primi autobus sono stati sviluppati all'inizio del XX secolo, con modelli a benzina e diesel che hanno iniziato a sostituire tram e filobus in molte città. I primi autobus a lunga percorrenza furono introdotti in Europa negli anni '20, con servizi regolari tra le principali città.

Tuttavia, il viaggio in autobus è decollato negli anni '50 e '60, con l'introduzione di reti di trasporto a lunga percorrenza moderne e confortevoli. Da quel momento in poi, il viaggio in autobus è diventato un mezzo di trasporto comune e i servizi di autobus sono migliorati notevolmente in termini di comfort, sicurezza e velocità. Puoi anche vedere un breve video relativo all'origine dei bus che abbiamo fatto.

L'autobus è un mezzo di trasporto affidabile?

Sì, l'autobus è generalmente considerato un mezzo di trasporto affidabile. Spesso erroneamente associati alle automobili, gli autobus sono molto meno pericolosi. Sono al terzo posto tra i mezzi di trasporto più affidabili, dopo aerei e treni.

Le moderne compagnie di autobus investono in flotte di veicoli ben mantenuti e utilizzano tecnologie di sicurezza avanzate, come sistemi di frenata ABS, airbag e dispositivi di limitazione della velocità per garantire viaggi sicuri e confortevoli.

Inoltre, in molti Paesi le normative del settore degli autobus sono molto severe, con requisiti di sicurezza e di formazione dei conducenti che devono essere rispettati per garantire viaggi sicuri. Gli autisti professionisti di autobus devono sottoporsi a test regolari per garantire il rispetto degli standard di guida e di sicurezza.

Tuttavia, come per ogni mezzo di trasporto, possono verificarsi incidenti. Spesso si pensa poco all'uso della cintura di sicurezza sull'autobus, eppure è molto importante e soprattutto obbligatorio!

Chi ha inventato l'autobus?

Non c'è una sola persona a cui è attribuita l'invenzione dell'autobus, ma molti individui e aziende che hanno contribuito al suo sviluppo nel tempo.

I primi modelli di autobus furono sviluppati nel 1890, con i carrozzieri che crearono veicoli che assomigliavano a carri trainati da cavalli, ma con motori a combustione interna. Il primo autobus registrato fu costruito nel 1895 a Netphener, in Germania, dall'azienda Netphener. Tuttavia, questi primi autobus erano spesso inaffidabili e scomodi.

All'inizio del 1900, case automobilistiche come Daimler, Benz, Renault e Ford cominciarono a produrre autobus più avanzati e affidabili, e nelle principali città iniziarono a svilupparsi servizi regolari di trasporto pubblico. Nel corso dei decenni sono state introdotte innovazioni come gli autobus a due piani, gli autobus snodati e quelli a pianale ribassato per migliorare il comfort dei passeggeri e l'efficienza dei servizi di trasporto.

L'invenzione dell'autobus è quindi il risultato dello sforzo e dell'innovazione di diverse case automobilistiche e carrozzieri nel corso del tempo.

Viaggia in tutto il mondo con Kombo

Compagnie presenti su Kombo

Compagnie di autobus | Compagnie di treni | Compagnie di carpooling